Riformiamo la multiservizi!

La Multiservizi di Muggiò, a discapito del nome, di servizi ne gestisce ben pochi. Per dirla tutta, solamente due: le farmacie comunali (al momento ce ne sono tre e sono la principale fonte di ricavi per l’azienda ) e la refezione scolastica.

La Multiservizi diventerà a breve una s.r.l. al 100 % partecipata dal Comune e avrà quindi più libertà di gestione, meno obblighi burocratici e un procedimento di inserimento del nuovo personale più snello e rapido. Proprio da questo punto ci sembra interessante partire per riformare un’azienda che funziona (e per fortuna), anche grazie all’accorta gestione della sua dirigenza, ma che ha diversi margini di crescita.

Tra i diversi problemi che devono essere al più presto affrontati dall’Amministrazione, troviamo per esempio una cura dei parchi approssimativa, strade e marciapiedi dissestati (con conseguenti infortuni dei cittadini a cui le casse comunali e le assicurazioni devono provvedere causando ulteriori sprechi), sacchetti dei cestini pubblici stracolmi, rotatorie lasciate a sé stesse, aiuole verdi che di verde hanno ben poco, situazioni di disagio sociale…

Perché, allora, non sfruttare la nuova Multiservizi che si sta venendo a delineare per risolvere questi problemi e rendere più vivibile la nostra Muggiò? Perché non assumere nuovo personale (con ricadute positive sull’occupazione del nostro Comune) per gestire questi piccoli lavori? Perché non permettere alla nuova partecipata dal Comune di concludere eventuali accordi con privati che, in cambio della loro pubblicità, abbiano interesse nella cura di aiuole e rotatorie? Perché non organizzare un sevizio di consegna dei farmaci a domicilio per anziani e disabili?

Le prospettive sono diverse e, siamo certi, questa soluzione risolverebbe la situazione dei nostri spazi verdi lasciati all’incuria, con conseguente miglioramento del problema zanzare che in molti quartieri ha raggiunto un punto critico, la situazione delle strade, aumentando la sicurezza di tutti noi che quotidianamente ci muoviamo nel nostro paese, permetterebbe anche alle fasce più deboli di accedere a un servizio fondamentale e darebbe nuove possibilità di impiego ai cittadini.

Fare della Multiservizi una società partecipata dal Comune più forte, dinamica e che, maggiormente libera da vincoli, possa davvero occuparsi di tutti quegli aspetti capaci di migliorare la vita quotidiana della nostra cittadinanza: ecco il fulcro della nostra riforma, punto fondamentale del nostro programma per le prossime elezioni amministrative.

 

muggio

Questa voce è stata pubblicata in Multiservizi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...